La tua voce
Rete Demos
08 Febbraio 2023 · 275
autor@
Rete Demos




Escursione guidata all'Orrido di Foresto (Sabato 11/02): Draghi, masche e culti antichi

L'Orrido di Foresto è un luogo denso di arcani, di miti e leggende, oltre che un'oasi di clima tipicamente mediterraneo incastonata in una valle alpina. Percorreremo antichi sentieri scoprendone le tante peculiarità botaniche e zoologiche, saliremo il Truc di San Martin e ricomporremo le tracce della Storia. Se la portata d'acqua ce lo permetterà, guaderemo il rio Rocciamelone, visiteremo le grotte delle Voute e compiremo un sentiero ad anello, altrimenti, raggiunta la vetta del Truc di San Martin, scenderemo per l'itinerario di salita.

Quando: Sabato 11/02
Luogo: Foresto (TO)
Punto di ritrovo: Parcheggio davanti alla scuola di Foresto (via Gran Porta 9). Link QUI
Durata: 7 ore circa, pausa pranzo compresa
Dislivello: 600 m circa
Km: 7 km circa
Difficoltà: media

Cosa portare: Abbigliamento da montagna, a strati. Scarponcini impermeabili e bastoncini, guanti e cappello. In caso ci sia neve, fortemente consigliato anche un paio di ghette.

Note: l’escursione termina prima di pranzo.

    • PREZZO: Accompagnamento naturalistico: 20 euro a persona; 15 sotto i 12 anni.
    • L’escursione sarà condotta da Simone Siviero, Guida Escursionistica Ambientale.
    • INFO E PRENOTAZIONI: Entro le ore 12 del venerdì precedente l’evento. 3405830904 – storieinspalla@gmail.com
informazioni sul sito: www.storieinspalla.it


Se compri qualcosa su www.katabun.it cliccando i link dei nostri articoli, raccoglierai punti come promotore e ci aiuterai a incentivare l'economia locale e la sostenibilità del territorio, promuovendo i prodotti a km 0!.





Condividi sui social!
Guadagna punti! Unisciti alla lista del mercoledì! Ogni mercoledi riceverai un messaggio sul tuo WhatsApp con le notizie del tuo territorio! Eventi, offerte di prodotti locali e tante altre informazioni utili!
autor@
Rete Demos

Il progetto propone la costituzione di una rete collaborativa tra produttori agricoli, operatori turistici, associazioni, aziende ed enti locali finalizzata all’organizzazione di attività ed eventi, all’attivazione e condivisione di servizi comuni, di strumenti tecnologici/informatici e al coinvolgimento dei vari attori (incluse le associazioni e gli enti locali) in attività progettuali e altre iniziative di valorizzazione del territorio e delle sue specificità di “prodotto”, sia materiale che immateriale.

Articoli sulla stessa tematica
Altre rubriche
Articoli in evidenza