La tua voce
Rete Demos
12 Aprile 2023 · 133
autor@
Rete Demos




Paola Boccardo e la Micoterapia

Buongiorno!

Mi chiamo Paola, ho 53 anni e mi sono avvicinata al mondo del naturale per esigenze personali.
A causa di un intossicazione da farmaci mi sono ritrovata allergica a tutto: farmaci, peli degli animali, fiori insomma vivevo con la mascherina in casa; se a questo aggiungiamo un problema cardiaco dalla nascita e alcuni altri piccoli problemi di salute potrete ben capire che avevo assolutamente la necessità di trovare qualcosa di valido ed alternativo ai farmaci.
 
La mia passione per questo mondo è incominciata 26 anni fa ed è da allora che aiuto le persone a ritrovare la  loro forma fisica e soprattutto il loro benessere psico-fisico.
Ho iniziato ad entrare nel mondo olistico in punta di piedi facendo Firewalking, Reiki, fiori di Bach, Kinesiologia insomma tutto ciò che serviva a livello energetico per portare benessere a me e alle persone che incontravo.
Negli ultimi anni ( grazie ad un' azienda italiana) ho deciso di approfondire ulteriormente un nuovo mondo a me sconosciuto quello della Micoterapia e della Fitoterapia, dopo diversi studi e soprattutto dopo averli provati su di me; ho scoperto che nel mondo della micoterapia si può trovare una valida alternativa o comunque un affiancamento all'uso del farmaco di sintesi.
Da qui la scelta di abbinare la medicina olistica ai trattamenti che pratico.

Se siete interessati alla mia attività potete contattarmi al 
331 2069204 o tramite mail: benesserenaturale@gmail.com

Vi aspetto... Paola!


Se compri qualcosa su www.katabun.it cliccando i link dei nostri articoli, raccoglierai punti come promotore e ci aiuterai a incentivare l'economia locale e la sostenibilità del territorio, promuovendo i prodotti a km 0!.





Condividi sui social!
Guadagna punti! Unisciti alla lista del mercoledì! Ogni mercoledi riceverai un messaggio sul tuo WhatsApp con le notizie del tuo territorio! Eventi, offerte di prodotti locali e tante altre informazioni utili!
autor@
Rete Demos

Il progetto propone la costituzione di una rete collaborativa tra produttori agricoli, operatori turistici, associazioni, aziende ed enti locali finalizzata all’organizzazione di attività ed eventi, all’attivazione e condivisione di servizi comuni, di strumenti tecnologici/informatici e al coinvolgimento dei vari attori (incluse le associazioni e gli enti locali) in attività progettuali e altre iniziative di valorizzazione del territorio e delle sue specificità di “prodotto”, sia materiale che immateriale.

Articoli sulla stessa tematica
Altre rubriche
Articoli in evidenza